Campioni Provinciali FISR 2019

International Skating, società di pattinaggio artistico Busto Arsizio.

Campioni Provinciali FISR 2019

07/03/2019 News 0

Chi ben comincia è a metà dell’opera.

Può a ben dirlo, e a ragion veduta, l’International Skating del presidente Marco Frattolillo che ha ripreso l’attività agonistica a gonfie vele.

Nella tre giorni di competizione del pattinaggio artistico, dove tutti gli atleti della provincia di Varese si sono cimentate in tutte le specialità del pattinaggio artistico (obbligatori, libero, solo dance, gruppi spettacolo), il sodalizio bustocco si è aggiudicato il titolo di Campione Provinciale federale 2019 mettendo in vetrina la qualità degli atleti che hanno partecipato alla competizione.

Il titolo di campione provinciale è il frutto di tanto lavoro e dedizione e per questo è importante fare un forte applauso a a tutti i nostri atleti che hanno permesso di portare i colori della società sul gradino più alto della provincia.

Per la specialità singolo: Inama Noemi (2 ori e 1 argento), David Frattolillo (3 ori) Giulia Toia (1 oro), Sofia Frattolillo (1 oro e un bronzo), Aurora Giocolano (1 oro), Antonia Franzé (1 argento), Sara Soave (1 oro), Sofia Tomaselli (1 bronzo), Giorgia Nizzoli (1 argento).

Per la specialità gruppi: Quartetto Jeunesse (Sofia Frattolillo, Aurora Giocolano, Sara Soave, Antonia Franzé) 1 oro, Quartetto Div. Nazionale (Chiara Monoli, Sara Busti, Giorgia Nizzoli, Isabella Bottini), 1 oro, Piccolo Gruppo Div. Nazionale (Chiara Miranda, Aurora Famulari, Sara Vaccaro, Sara Busti, Giorgia Nizzoli, Isabella Bottini, Sofia Tomaselli) 1 oro.

Peccato che nel computo dei punti non siano stati ancora inseriti i gruppi spettacolo perché il bottino dei punti sarebbe stato ancora più interessante.

Adesso, però, è tempo di guardare avanti e di proiettarsi alle prossime competizioni, come i campionati provinciali UISP che si disputeranno il 10 marzo al PalaCastiglioni di Busto, e poi alle fasi regionali.

Un grosso in bocca al lupo a tutti i nostri atleti con la speranza che possano arricchire sempre di più il loro palmares sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *