Festa doppia per l’International Skating

International Skating, società di pattinaggio artistico Busto Arsizio.

Festa doppia per l’International Skating

22/06/2017 News 0

Festa doppia per l’International Skating, tra il successo del Gran Galà e i risultati del giovanissimo David Frattolillo.

Le aspettative sul Galà, in occasione del 25esimo anniversario della fondazione della società, erano alte ma, a sentire i commenti dei numerosi spettatori che gremivano gli spalti del PalAriosto, sono state ampiamente superate.

La sfida era quella di ripercorrere 25 anni di storia senza limitarsi a una semplice ripetizione di estratti delle edizioni precedenti. Inoltre voleva essere una festa ma anche un rispettoso tributo al fondatore Mario Frattolillo, venuto a mancare pochi mesi fa.

È stato “L’Albero della Vita” a fare da filo conduttore, a partire dal piccolo seme primordiale che cresce sempre più grande e solido come una quercia, grazie alla passione, alla competenza e alla dedizione di tante persone che nel corso degli anni hanno fatto parte di questa “storia”.

Le belle performance di tutti gli atleti, che volteggiavano in una scenografia minimale, sono state accompagnate da effetti speciali con giochi di luci colorate, foto e filmati, tra cui uno di “sand art” (immagini fatte ad arte con la sabbia) proiettati sul telone a cupola del palazzetto. In questa atmosfera unica e suggestiva si è partiti dagli albori con il ricordo di Mario Frattolillo che, con la sua passione e determinazione tutta salentina, ha fondato la società nel 1991, per poi svilupparsi in diverse performance alla fine delle quali alcune atlete innaffiavano simbolicamente l’albero che cresceva tra lo stupore del pubblico.

È stato un vero spettacolo e si sono vissute grandi emozioni grazie alle coreografie del sempre più esperto Marco Frattolillo e al contributo delle allenatrici Stefania Frontini, Giulia Menini, Sara Busti e al supporto di Silvia Caravelli, ma grazie anche alla costumista Laura Nadin, a Patrizia Lualdi per le scenografie e a Francesca Buia per il coordinamento di tutti gli aspetti logistici e, ovviamente, ai genitori, sempre presenti a dare una mano perché tutto si svolga nel migliore dei modi.

Ma l’Alberto continua ancora a… crescere. Lo dimostrano i risultati ottenuti a otto anni da David Frattolillo. Quest’anno, di fatto, il giovanissimo atleta non ha perso nemmeno una gara. E dopo essersi imposto ai campionati provinciali e regionali, ha vinto in maniera netta anche gli italiani. Con questo fantastico “triplete”, David ha ripercorso le orme del papà Marco. E, dopo un inizio di 2017 da incorniciare, l’obiettivo è quello di continuare su questa strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *